traduzione mancante: en.general.general.skip_content

Il carrello

Chiudi Carrello

Tre semplici passi verso la felicità

Joe Dispenza / 21 luglio 2017

Three Simple Steps Towards Happiness

Due delle nostre capacità più uniche come esseri umani sono che possediamo le strutture dell'autoriflessione e del libero arbitrio. Ciò significa che abbiamo la capacità di guardare dove siamo, dove siamo stati e decidere dove vogliamo andare.

Mentre questo certamente suoni facile, il trucco è se non lo fai fiducia che cambiare i tuoi pensieri, comportamenti, convinzioni e azioni produrrà un cambiamento, quindi nulla nella tua vita cambierà effettivamente. Perché? Perché questa mancanza di fiducia significa che stai anticipando la stessa esperienza e quell'anticipazione crea la stessa emozione. Questa è l'ironia, così come la proverbiale ruota del criceto, e se non troviamo un modo per scendere da quella ruota, allora siamo diretti verso lo stesso destino, che si tratti di ripetere gli errori del passato o addirittura di andare verso un destino genetico.

Se il libero arbitrio e l'auto-riflessione sono gli aspetti più elevati della nostra umanità - aspetti che ci conducono verso la totalità, l'unicità e la nostra grandezza individuale - l'opposto di queste qualità è il fatto che se le nostre vite sono grandi o se stanno cadendo a pezzi, sembra che troviamo sempre ragioni per essere infelici. Puoi trarre conforto dal fatto che non sei solo tu, in realtà è il risultato dei geni di sopravvivenza in gioco, il cui scopo è quello di anticipare il peggior risultato in modo da avere maggiori possibilità di sopravvivenza.

Ma la scelta è tua

Ciò che mi ha veramente dimostrato il fatto che abbiamo davvero la possibilità di scegliere, è stato quando ho avuto l'opportunità di incontrare un'adorabile donna di 97 anni del centro-ovest degli Stati Uniti. Le ho chiesto quale fosse il suo segreto per la longevità, a cui lei ha semplicemente risposto: "Sai, sono sempre stata una persona felice".

"Ci sono mai state ragioni per cui sei infelice nella tua vita?" Le ho poi chiesto.

"Oh sì, molti di loro", ha risposto.

"Quindi è giusto dire che eri più impegnato nella felicità che nell'infelicità?"

Mi ha guardato leggermente perplessa per un minuto, poi ha risposto: “Sì, in realtà. È la verità."

Ultimamente ho osservato molte persone in questo lavoro frustrate, impazienti, arrabbiate, critiche verso se stesse, gelose delle esperienze di altre persone o timorose che il lavoro che stanno facendo non stia effettivamente funzionando. Questa non è necessariamente una cosa negativa, perché quando vedi questo lato di te stesso, ti rendi conto che non è il reale tu, il che significa che hai portato consapevolezza nell'inconscio. In altre parole, ora hai fatto luce su un aspetto di te stesso che devi superare.

Il problema è che quando ti trovi in ​​questi stati d'essere a bassa frequenza, puoi solo vedere o percepire cose uguali all'emozione che stai vivendo. Più vivi in ​​questo stato, più è quasi come se stessi cercando, o creando una ragione, per essere frustrato. In ogni caso, mentre nutri quella sensazione (che produce un insieme di sostanze chimiche nel tuo corpo pari a quella sensazione), quel tipo di interazione tra il tuo mondo interno ed esterno fa peggiorare le cose. Il risultato è che diventi più frustrato, più pauroso e più impaziente.

Per molte persone, questi sentimenti diventano una spirale discendente. Questo è il programma di cui parliamo spesso, ma pochi di noi possiedono davvero la capacità di fermarlo. Detto questo, ecco un semplice esercizio che puoi iniziare a incorporare nella tua vita:

  1. Diventa consapevole quando il programma è in esecuzione
  2. Ferma il programma
  3. Ricomincia

Sì, può essere così semplice.

La ricerca mostra che quando inizi a fare cambiamenti per te stesso e a fare certe cose che sono buone per te, farai più delle stesse scelte. È questo processo di rimanere coscienti e scegliere la felicità che fa la differenza nelle nostre vite. Anche se devi scusarti da una situazione per un minuto o due, questi tre semplici passaggi possono cambiare il corso di una conversazione, una situazione, la tua salute ... o anche la tua vita.

Noi crediamo

possibilità

il potere di cambiare noi stessi

la capacità del corpo di guarire

il raro

celebrare la vita

miracoli

un amore superiore

futuro

atteggiamento

prova

altro

l'invisibile

saggezza

I nostri figli

sincronicità

libertà

i nostri anziani

mente sulla materia

Credi? Unisciti al movimento

* Completando questo modulo ti iscrivi per ricevere le nostre e-mail e puoi cancellarti in qualsiasi momento