traduzione mancante: en.general.general.skip_content

Il carrello

Chiudi Carrello

Da vicino e personale: un'intervista con il dottor Joe (parte I)

Joe Dispenza / 19 luglio 2018

Up Close and Personal: An Interview with Dr. Joe (Part I)

by Tim Shields

 

Hai detto che il seminario di Cancun è stato il seminario di maggior successo fino ad oggi e il modello per tutti gli altri a venire. Cosa lo ha reso così straordinario?

Penso che il Cancun Week Long Advanced Retreat sia stato un punto nodale nel mio percorso personale e nella mia carriera. Questo è stato il nostro 5th Ritiro avanzato di una settimana quest'anno e per tutto il tempo abbiamo tracciato le impronte. Come comunità, abbiamo fatto scoperte nella coscienza e, come i quattro minuti di miglio che hanno aperto la strada ad altre persone da seguire, come una corrente in un fiume che scorre a valle, sempre più persone stanno attingendo a questo nuovo livello di la consapevolezza e l'esperienza è magia. Di conseguenza, guarigioni significative, profonde esperienze mistiche, intense scoperte personali e cambiamenti istantanei nella salute fisica e mentale delle persone stanno avvenendo proprio davanti ai nostri occhi.

Nel nostro seminario di Cancun, il 75% delle persone tornava studenti avanzati e, a causa della consapevolezza del gruppo, c'era una fame di più, una fame per il livello successivo. Anche il 25% che è stato studente per la prima volta, sia che abbia partecipato a un seminario progressivo sia che lo abbia fatto online, è stato ispirato, e così ho avuto l'opportunità di far progredire gli insegnamenti. Come gruppo, ci siamo mossi rapidamente in anticipo rispetto al programma. Questo mi ha permesso di insegnare alcune nuove informazioni e meditazioni che desideravo insegnare da molto tempo.

Durante la settimana, abbiamo dato alla nostra comunità numerose opportunità di connettersi al campo, li abbiamo fatti praticare costantemente al di là di se stessi e abbiamo permesso loro di porre la loro attenzione su livelli sempre maggiori di unità e completezza. Di conseguenza hanno iniziato a sperimentare sempre di più ciò che significa connettersi alla frequenza del campo quantistico, la cui firma è l'unità. All'inizio di ogni meditazione ci siamo sintonizzati sull'energia del mistico, sull'energia dei miracoli, sull'energia che guarisce, sull'energia delle possibilità, sull'energia di quella stessa forza vitale - quella vitalità della vita che è dentro e tutt'intorno a noi, e quando ci hanno messo la loro attenzione, come gruppo sono diventati più coerenti. Stavano chiarendo la frequenza nella stanza per un'esperienza e aggiungendo energia. Come tutti quelli che si sintonizzano sulla stessa stazione radio, non solo stavano creando un'energia più ordinata, ma se continui a porre la tua attenzione su qualcosa ne fa espandere, quindi l'energia per tutte quelle possibilità nel corso della settimana si stava espandendo, rendere disponibile più energia, perché è lì che c'era l'attenzione di tutti.

Quando ho chiesto ai nostri studenti di andare oltre se stessi, hanno capito cosa significava. Ogni giorno si esercitavano a diventare un corpo, nessuno, in nessuna cosa, in nessun luogo e in nessun tempo. Sono diventati sempre più bravi a superare i loro corpi, il loro ambiente e il tempo. Quando ho chiesto loro di creare la coerenza tra cervello e cuore, hanno capito perché lo stavano facendo. Il cuore è il centro in cui diamo, è il centro di unità e totalità. Questo è l'inizio della nostra divinità e il luogo da cui creiamo. È la nostra connessione con il campo.

Quando le persone hanno messo insieme tutto questo la domenica mattina per la meditazione sulla ghiandola pineale, quello era il momento per me. I nostri studenti hanno capito che non era necessario provare, sperare, desiderare, forzare o controllare. Invece, hanno capito cosa significava arrendersi. Nessuno stava pensando quanto durerà questa meditazione?oro, Mi fa male la schienao, lo sto facendo bene? L'hanno lasciato alle spalle all'inizio della settimana ..

Abbiamo creato sfide e attività fisiche in modo che sapessero che arrendersi significa semplicemente lasciarsi andare e avere fiducia. Hanno avuto un'esperienza di arrendersi e fiducia che li ha sfidati ad andare oltre le loro paure e programmi - oltre le voci e i pensieri nella loro testa, così come il loro corpo condizionato per essere la mente - e gradualmente sempre più persone hanno continuato a sfondare. Come gruppo hanno iniziato ad arrendersi naturalmente all'amore invece di arrendersi inconsciamente alla paura.

Poi, più tardi quella mattina, quando è arrivato il momento per la guarigione della coerenza, i nostri studenti avevano messo a punto le abilità. Avevano trascorso la settimana a sviluppare queste abilità e come un atleta che si è allenato così tanto da non dover più pensare a quello che stavano facendo, hanno semplicemente applicato tutto il loro allenamento e il duro lavoro. Non c'era separazione tra il pensiero di guarire un altro e l'atto di somministrare la frequenza dell'energia che guarisce. In effetti, non c'era alcun pensiero: erano semplicemente agganciati e si collegavano così facilmente perché avevano una maggiore comprensione di ciò che stavano facendo e perché lo stavano facendo. Ero sul palco a guardare tutto in fila per così tante persone ed è stato davvero un bel momento per me.

Durante quella meditazione di guarigione della coerenza finale - qui è dove abbiamo una persona sdraiata per essere guarita e otto persone che la circondano che sono guaritori - quando i guaritori erano in piedi e aspettavano che tutti entrassero nella stanza e io dissi: sintonizzati sull'energia del miracoloso, Ho visto le luci accendersi con tutti. Sapevano come sintonizzarsi su quella frequenza perché l'avevano già sentita per tutta la settimana. Quando ho detto sintonizzati sull'energia della possibilità, diventa la mente del guaritore e così via, loro sapevano come incarnare quell'energia e sentirla. E quando è arrivato il momento di aprire i loro cuori e dare, hanno praticato l'apertura dei loro cuori per tutta la settimana - e hanno capito perché questo era così importante. Hanno capito perché dovevano andare oltre se stessi, connettersi al campo e rimanere presenti perché lo praticavano per tutta la settimana.

Dopo la meditazione sulla coerenza, abbiamo ascoltato storie in cui le persone parlavano delle proprie guarigioni personali da depressione, cancro, morbo di Parkinson e altre condizioni fisiche come tremori cronici di lunga data, condizioni in cui la scienza medica non aveva soluzione. Queste persone sono esempi viventi della verità.

Quello era il punto nodale in cui tutto si è riunito. Tutti hanno capito di cosa parlava la settimana ed è stato un momento benedetto per me perché ho visto una comunità di persone che sapevano cosa stavano facendo a un livello più profondo. E poi il feedback che ho ricevuto solo camminando nella mia stanza o al ristorante o nella sala da ballo: le persone mi hanno fermato e hanno detto, Ho trascorso la settimana più profonda della mia vita,Capisco il respiro, capisco davvero la benedizione dei centri energetici, capisco perché stiamo facendo tutte queste cose.

Così tanti di noi hanno avuto delle esperienze davvero potenti quella settimana. Voglio andare avanti e continuare la magia, quindi l'evento di Cancun il mese scorso è stato un potente allineamento di tutti i miei sforzi. Ho visto che c'era una comprensione più profonda di questo lavoro e una comprensione più profonda di come le persone stavano integrando queste informazioni direttamente nel loro cervello e nel loro corpo. Penso che sia solo l'inizio.

 

Hai anche detto che a Cancun ti sei svegliato in sogno. Cosa significa svegliarsi nel tuo sogno e che aspetto ha?

 Il nome del prossimo evento di settembre a Toronto è "Waking Up in Your Future". Voglio insegnare questo perché sono stato persistente e determinato a mantenere questi insegnamenti e il mio lavoro il più puro e semplice possibile, utilizzando il modello scientifico per misurare e convalidare la trasformazione personale, le esperienze interiori soggettive e per demistificare il processo. Ho lavorato diligentemente per vedere un futuro che forse il mio staff non poteva vedere o forse le persone che hanno partecipato ai nostri seminari non potevano vedere - o anche il mondo in generale.

Ma ho visto questo futuro in cui le persone sarebbero guarite istantaneamente e che avrebbero saputo come farlo. Ho immaginato un futuro in cui le persone si sarebbero guarite a vicenda e che sarebbe successo proprio davanti ai nostri occhi, e non solo spalle congelate, dolore al collo, indigestione o allergie alimentari. Ne abbiamo visti abbastanza. Ho visto questo futuro in cui le persone sarebbero venute a un evento e sarebbero state in grado di sedersi per lunghi periodi di tempo, andare facilmente oltre la loro mente analitica e sperimentare aspetti più grandi del loro sé interdimensionale. Ho visto un futuro in cui il mistero del sé viene rivelato attraverso esperienze interiori che cambiano la vita profondamente commoventi, profondamente mistiche. Ho visto un futuro in cui venivano creati nuovi posti di lavoro, relazioni e opportunità durante i nostri eventi di una settimana e il feedback nella realtà tridimensionale si stava verificando quando sono tornati a casa alle loro vite.

E ora sta succedendo. Abbiamo persone che non potevano vedere riavere la loro vista, persone che erano sorde che riacquistavano l'udito e queste persone non entrano nemmeno nel circolo di guarigione perché ciò avvenga. Entrano, ad esempio, perché hanno dolore al ginocchio, ma l'effetto collaterale è che possono sentire quando escono. I corpi di alcune persone venivano mossi involontariamente dall'energia. Per alcune di queste persone, non erano nemmeno così entusiaste della guarigione come lo erano della profondità dell'amore che sentivano. Abbiamo anche avuto i tumori delle persone che si sono ridotti e sono scomparsi durante un evento. Quando questo accade, non puoi tornare a vivere la tua vita allo stesso modo. Non puoi tornare al lavoro come al solito quando assisti a un miracolo. Voglio dire, sono le prove davanti a te.

C'erano persone durante una meditazione camminata che lasciavano cadere le stampelle, c'erano persone che si alzavano dalla sedia a rotelle. Voglio dire, questo era il sogno che avevo che pensavo fosse sempre da qualche parte nel mio futuro, e ora sto cominciando a realizzare che sta realmente accadendo proprio adesso. Non è più il futuro. È il presente. E così io, Joe Dispenza, la persona nel viaggio che è stata così appassionata di tradurre alcuni di questi principi in un'applicazione pratica, poiché vedo i frutti dei miei sforzi non è più nel mio futuro. È presente. Sta succedendo adesso e mi sto svegliando e mi sto rendendo conto che sto davvero vivendo in quel futuro!

 

Quindi quando hai fatto questo sogno per la prima volta, e se sta accadendo ora, qual è il tuo prossimo sogno?

Beh, non sono un filosofo. Non sono una persona che si limita a frequentare teorie e discute contenuti analitici e informazioni intellettuali. Penso che sia un bene per sviluppare modelli e analizzare i concetti in una maggiore comprensione. Sicuramente lo faccio con alcune persone, colleghi e colleghi. Ma poiché sono una persona pratica, la mia vera passione è capire come applicare questi apprendimenti e insegnamenti. Così ho iniziato a staccarmi da lezioni, conferenze e keynote. Sono molto prevedibili e quello che ho scoperto è che le persone che si presentano per le informazioni non cambiano. Quello che ho scoperto è che l'applicazione di questo tipo di eventi era minima.

E così ho organizzato i miei eventi in modo che tu possa sperimentare la verità di quella filosofia. Sperimenterai quell'informazione incarnandola fisicamente ed emotivamente. Proprio come lo sviluppo di qualsiasi abilità, c'è una formula e ci vuole del tempo prima che quella formula produca un'abitudine o diventi un'abilità. La nostra ricerca mostra molte tendenze sorprendenti che sono sostenibili, quindi quando le persone lasciano i nostri eventi e continuano a fare il lavoro, si sentono legate al loro futuro. Ora sanno certe cose sulla loro vita e le stanno osservando da un livello mentale più elevato, da una coscienza più grande. Quel sogno è stato il mio sogno da subito dopo Che bip è uscito, perché la gente continuava a chiedermi, Come lo facciamo? Volevo rispondere a questa domanda per me stesso e così è diventato il mio viaggio, e lo è ancora.

 

Allora, dove andiamo da qui?

Solo uguale alla nostra capacità di sperimentare quello che sembra. Se stiamo curando le persone in tempo reale, mi piacerebbe vedere almeno il 50% di quelle persone che erano sdraiate - che stavano ricevendo la guarigione - alzarsi e sperimentare un cambiamento fisico nella loro salute. Quando arriviamo a quel livello di abilità e capacità, quando è riproducibile, mi piacerebbe vedere la nostra comunità di studenti lavorare con gli ospedali per bambini e portare i bambini malati di cancro nei nostri laboratori e curarli. Nella loro innocenza questi bambini non riescono a capire perché sono malati e nemmeno i loro genitori. Ma i bambini hanno un velo molto sottile tra la loro mente conscia e la mente subconscia. Quindi mi piacerebbe che i nostri studenti guarissero quei dolci bambini dal cancro. Ma dobbiamo essere coerenti e dobbiamo essere preparati. Quello non è più studiare la storia, è fare la storia.

Penso che sia altamente possibile che diventiamo così abili in questo che iniziamo a produrre cambiamenti misurabili per aiutare le persone in tutti i modi, e non è nemmeno necessario toccarli. Penso che sia possibile diventare così abili nel creare ordine e coerenza da poter invertire le condizioni di salute fisica, mentale ed emotiva. Penso anche che collegandoci al campo, quando cambiamo campo, cambiamo materia. È un'abilità e penso che vedremo più persone che hanno esperienze mistiche. Vedremo più persone guarire durante le mediazioni a piedi. Vedremo più persone che si connettono a un futuro e creano un nuovo futuro e che questi cambiamenti diventeranno più miracolosi e istantanei nella vita delle persone.

Quindi la mia visione è sempre la stessa, voglio solo diventare davvero bravo, così bravo che possiamo iniziare a fare domande più grandi o creare esperienze ancora più grandi.

Leggi la parte II di questa intervista qui.

 

Tim Shields è l'autore di "A Curious Year in the Great Vivarium Experiment".
Scopri di più e guarda il trailer del libro su www.acuriousyear.com ora.

Noi crediamo

possibilità

il potere di cambiare noi stessi

la capacità del corpo di guarire

il raro

celebrare la vita

miracoli

un amore superiore

futuro

atteggiamento

prova

altro

l'invisibile

saggezza

I nostri figli

sincronicità

libertà

i nostri anziani

mente sulla materia

Credi? Unisciti al movimento

* Completando questo modulo ti iscrivi per ricevere le nostre e-mail e puoi cancellarti in qualsiasi momento