traduzione mancante: en.general.general.skip_content

Il carrello

Chiudi Carrello

Devi crederci per diventarlo

Dr Joe Dispenza / 22 ottobre 2021

You Have To Believe It To Become It

Nei nostri workshop in tutto il mondo, non è raro che qualcuno stia sul palco e racconti la storia della propria guarigione personale. Spesso inizieranno riconoscendo il fatto che, avendo avuto a che fare con la loro condizione di salute per così tanto tempo, si sono abituati a pensare e sentire in certi modi, a fare le stesse cose ogni giorno, a comportarsi secondo certi schemi inconsci, a fare le stesse scelte di routine e persino assumere gli stessi farmaci, senza sperimentare alcun cambiamento nelle loro condizioni di salute.

Elaborano anche il fatto che sono stati inviati a diversi specialisti a cui hanno raccontato la stessa storia, recitando lo stesso caso clinico, solo per ricevere raccomandazioni e consigli limitati per utilizzare farmaci, interventi chirurgici o opzioni di trattamento simili. All'insaputa di loro stessi, nel processo di ripetizione ripetuta della storia del loro passato, riaffermavano costantemente il loro stato di salute, che alla fine divenne la loro identità. In altre parole, hanno raccontato la storia così tante volte che hanno identificato come la personalità malata. Sono diventati biologicamente la storia.

Quando è arrivato il momento di applicare il lavoro, molte di queste persone hanno anche condiviso la consapevolezza che, sebbene sapessero che questo lavoro era la verità, perché lo vedevano funzionare per altre persone, avevano la convinzione inconscia che sarebbe non lavorare per loro.

Se hai questa convinzione, questo è proprio il momento in cui'È ora di scendere dalla panchina e scendere in campo, perché questo è il momento in cui conta di più. Questo è il momento in cui devi cambiare quella convinzione e fare il lavoro con un nuovo livello di energia.

 

Il momento decisivo

Lo dico come promemoria, perché se fai il lavoro senza la convinzione che tu può essere or volere be guarito, allora non hai cambiato alcun aspetto del tuo pensiero, comportamento o emozione. Ma se ti alzi dalla meditazione e credi nel tuo nuovo stato di salute, e quindi nel tuo nuovo futuro, più di quando ti sei seduto, allora avere ha creato un cambiamento nel modo in cui pensi e senti. Hai cambiato il tuo stato d'essere. Questo è importante da notare perché è questa nuova sensazione che ti fa credere nel tuo futuro e quando credi nel tuo futuro, non ti senti più separato da esso. Ti senti separato dal tuo futuro solo quando torni alla tua vecchia personalità, pensando e sentendoti allo stesso modo, chiedendoti quando or if potresti stare meglio.

Quando le persone in questo lavoro decidono di non essere più limitate o definite da una condizione, un'etichetta o una prognosi, e quando alla fine lo fanno do guarire se stessi—possono sempre dirti il ​​momento esatto in cui hanno deciso di andare all in. Questo perché quando hanno deciso di cambiare, è diventato un momento altamente determinante—e possono ricordare dov'erano, con chi erano, che ora del giorno era, ecc.

Quando alla fine hanno fatto la scelta consapevole e intenzionale di presentarsi da soli ogni giorno, lo stavano facendo perché credevano finalmente nella possibilità di vivere di nuovo una vita sana. La verità è che non puoi credere in te stesso senza credere nella possibilità, e non puoi credere nella possibilità senza credere in te stesso.

 

La verità si trova nel lavoro

Quando ho parlato con persone che hanno avuto profonde guarigioni, e quando guardo le loro testimonianze, spesso commentano il momento in cui hanno deciso di cambiare come punto cardine nel loro viaggio di ritorno alla salute. La decisione non è venuta dal loro ambiente esterno; infatti, non stavano aspettando che qualcosa nel loro ambiente cambiasse per poter iniziare a guarire. Hanno cambiato il loro ambiente interiore, e questo è ciò che ha dato il via alla guarigione, questo è il momento in cui è iniziata la loro guarigione.

Quando hanno fatto la scelta di guarire, in quel momento lo hanno fatto con un'intenzione così ferma che l'ampiezza della loro decisione ha fatto sì che il loro corpo rispondesse alla loro mente. L'intensità della decisione portava un livello di energia che era maggiore dei pensieri persistenti e cablati del loro corpo e delle emozioni condizionate che erano basate sul passato. E poiché l'emozione era così forte, ha alterato il loro normale stato d'essere e hanno ricordato ancora di più la loro scelta in quel momento. È così che si formano i ricordi a lungo termine.

Ogni volta che prendi la decisione di credere nel tuo futuro con quel livello di energia, stai inviando un grande segnale che crea grandi increspature nel campo quantistico. Se continui a farlo abbastanza volte, stai condizionando il tuo corpo a una nuova mente. Stai combinando un pensiero e un sentimento, un'immagine e un'emozione, uno stimolo e una risposta. È così che condizioni il tuo cervello e il tuo corpo in un nuovo futuro.

In questi momenti, stai dando al tuo corpo un assaggio delle emozioni del tuo futuro, e lo stai marchiando neurologicamente nel tuo cervello. inizialmente'ricordando il tuo futuro. Stai allineando il tuo cervello e il tuo corpo a un nuovo futuro, e poiché l'ambiente segnala il gene - e il prodotto finale di un'esperienza nell'ambiente è un'emozione - stai effettivamente segnalando i geni prima dell'ambiente. 

Stai cambiando il tuo destino genetico diventando il tuo futuro e identificandoti biologicamente come una nuova personalità.

Questo è il momento in cui inizia la tua guarigione.

È la connessione mente-corpo nella sua forma definitiva.

Noi crediamo

possibilità

il potere di cambiare noi stessi

la capacità del corpo di guarire

il raro

celebrare la vita

miracoli

un amore superiore

futuro

atteggiamento

prova

altro

l'invisibile

saggezza

I nostri figli

sincronicità

libertà

i nostri anziani

mente sulla materia

Credi? Unisciti al movimento

* Completando questo modulo ti iscrivi per ricevere le nostre e-mail e puoi cancellarti in qualsiasi momento